Disorder. Settima edizione.

  Il numero sette. Peccati capitali e virtù, specchi rotti, sfortune e buone intenzioni, volti intrecciati, nuovi amori, razzismo ed emarginazione sociale, le arti liberali, le credenze e la religione, le vite di un gatto, le vertebre. Sette anni di #Disorder.

/ No comments

Disorder. Settima edizione.

  Il numero sette. Peccati capitali e virtù, specchi rotti, sfortune e buone intenzioni, volti intrecciati, nuovi amori, razzismo ed emarginazione sociale, le arti liberali, le credenze e la religione, le vite di un gatto, le vertebre. Sette anni di #Disorder.

/ No comments

Fabio Petrosino @ Disorder. 18.08.2017

L’elettronica è il mare in cui tuffarsi e poi nuotare, fino a scandagliare i fondali per scovare le bellezze che difficilmente emergono in superficie. La ricerca e l’amore per il “raro” fanno di Fabio Petrosino un artista sui generis. Graphic designer, amante

/ No comments

Fabio Petrosino @ Disorder. 18.08.2017

L’elettronica è il mare in cui tuffarsi e poi nuotare, fino a scandagliare i fondali per scovare le bellezze che difficilmente emergono in superficie. La ricerca e l’amore per il “raro” fanno di Fabio Petrosino un artista sui generis. Graphic designer, amante

/ No comments

Nico Bonomolo @ Disorder. 18.08.2017

Oggi ci facciamo doppi nella sezione #VideoTape. NICO BONOMOLO WORKS è nato a Palermo nel 1974. Dopo la laurea in giurisprudenza, si dedica interamente e da autodidatta alla pittura (i suoi quadri sono presenti in diverse collezioni private e pubbliche, tra le

/ No comments

Nico Bonomolo @ Disorder. 18.08.2017

Oggi ci facciamo doppi nella sezione #VideoTape. NICO BONOMOLO WORKS è nato a Palermo nel 1974. Dopo la laurea in giurisprudenza, si dedica interamente e da autodidatta alla pittura (i suoi quadri sono presenti in diverse collezioni private e pubbliche, tra le

/ No comments

Marco Capellacci @ Disorder. 20.08.2017

Oggi è la volta di Marco Capellacci per la sezione VideoTape per #Disorder2017. Illustratore ed animatore, è nato a Urbino nel 1988. Nel 2011 esordisce nella rivista “Lo Straniero” di Goffredo Fofi. Il suo corto d’animazione “Le Fobie del Guard Rail” è inserito

/ No comments

Marco Capellacci @ Disorder. 20.08.2017

Oggi è la volta di Marco Capellacci per la sezione VideoTape per #Disorder2017. Illustratore ed animatore, è nato a Urbino nel 1988. Nel 2011 esordisce nella rivista “Lo Straniero” di Goffredo Fofi. Il suo corto d’animazione “Le Fobie del Guard Rail” è inserito

/ No comments

Sattwa @ Disorder. 17.08.2017

Sattwa è un producer napoletano. Il giglio è il suo simbolo. La sua musica è figlia di questofiore, una scossa scintillante e bianca :parla con le immagini, ha i colori accesi di un sogno di Jodorowsky e l’estetica del degrado

/ No comments

Sattwa @ Disorder. 17.08.2017

Sattwa è un producer napoletano. Il giglio è il suo simbolo. La sua musica è figlia di questofiore, una scossa scintillante e bianca :parla con le immagini, ha i colori accesi di un sogno di Jodorowsky e l’estetica del degrado

/ No comments

Sofare Naples @ Disorder. 20.08.2017

Un evento nell’evento, al #Disorder2017 il 20 agosto costruiremo una casa, un appartamento all’interno del festival. Con noi ci sarà il format Sofar Sounds Naples. Sofar Sounds è un movimento di concerti segreti nato a Londra nel 2009 dalle menti di Rocky Start, Dave

/ No comments

Sofare Naples @ Disorder. 20.08.2017

Un evento nell’evento, al #Disorder2017 il 20 agosto costruiremo una casa, un appartamento all’interno del festival. Con noi ci sarà il format Sofar Sounds Naples. Sofar Sounds è un movimento di concerti segreti nato a Londra nel 2009 dalle menti di Rocky Start, Dave

/ No comments

Magda Guidi @ Disorder. 19.08.2017

  Fine settimana e nuovo artista per la sezione Videotape. Magda Guidi nasce a Pesaro nel 1979. Si diploma all’Istituto Statale d’Arte – Scuola del Libro – di Urbino, nella sezione Cinema d’animazione, e frequenta successivamente il Biennio di perfezionamento

/ No comments

Magda Guidi @ Disorder. 19.08.2017

  Fine settimana e nuovo artista per la sezione Videotape. Magda Guidi nasce a Pesaro nel 1979. Si diploma all’Istituto Statale d’Arte – Scuola del Libro – di Urbino, nella sezione Cinema d’animazione, e frequenta successivamente il Biennio di perfezionamento

/ No comments

Junk Food @ Disorder. 18.08.2017

Il 18 agosto in Arena con i Junkfood 4tet. Il background musicale estremamente eterogeneo dei singoli componenti ha fin dall’inizio orientato i Junkfood a cercare di proporre una sintesi tra generi molto diversi tra loro: post-rock strumentale, prog, ambient, jazz, funk,

/ No comments

Junk Food @ Disorder. 18.08.2017

Il 18 agosto in Arena con i Junkfood 4tet. Il background musicale estremamente eterogeneo dei singoli componenti ha fin dall’inizio orientato i Junkfood a cercare di proporre una sintesi tra generi molto diversi tra loro: post-rock strumentale, prog, ambient, jazz, funk,

/ No comments

Super Paradise @ Disorder. 19.08.2017

Super Paradise sono un gruppo italiano originario di Milano, ma da diversi anni ormai stanziatosi a Londra. Il loro è un misto di garage, synth pop e psychedelia. Al #Disorder2017 verranno a presentare il loro nuovo album “Quencebo” uscito per Jigsaw Records. Ascoltali qui: https://superparadise.bandcamp.com/

/ No comments

Super Paradise @ Disorder. 19.08.2017

Super Paradise sono un gruppo italiano originario di Milano, ma da diversi anni ormai stanziatosi a Londra. Il loro è un misto di garage, synth pop e psychedelia. Al #Disorder2017 verranno a presentare il loro nuovo album “Quencebo” uscito per Jigsaw Records. Ascoltali qui: https://superparadise.bandcamp.com/

/ No comments

Technoir @ Disorder. 18.08.2017

I TECHNOIR sono un duo di origini nigeriane, greche e italiane, formato da Alexandros (chitarre, laptop) e Jennifer (voce, effetti). Il loro sound può essere definito “soul futuristico sperimentale” perché affonda le radici nel passato, ma è rivolto al futuro. La loro

/ No comments

Technoir @ Disorder. 18.08.2017

I TECHNOIR sono un duo di origini nigeriane, greche e italiane, formato da Alexandros (chitarre, laptop) e Jennifer (voce, effetti). Il loro sound può essere definito “soul futuristico sperimentale” perché affonda le radici nel passato, ma è rivolto al futuro. La loro

/ No comments